Chirurgia della sordità
  ▪ Le otiti croniche semplici
  ▪ Le otiti croniche colesteatomatose
  ▪ L'Otosclerosi
  ▪ L'interruzione della catena ossiculare

Chirurgia tumori base cranica
  ▪ Tumori del basicranio posterolaterale
  ▪ Schwannomi del nervo acustico
  ▪ Paragangliomi del temporale
  ▪ Schwannomi dei nervi misti
  ▪ Meningiomi della fossa cranica posteriore
  ▪ Colesteatomi della rocca
  ▪ Carcinomi del temporale
  ▪ Cordomi e condrosarcomi
  ▪ Parafaringiomi
  ▪ Tumori del basi-cranio anteriore

VIDEO
» Home Page | Patologie trattate  
   
Chirurgia dei tumori della base cranica
Colesteatomi (epidermoidi) della rocca

I colesteatomi della rocca sono pseudo tumori a lento accrescimento. Costituiti da cheratina, possono avere origine da inclusioni embrionali di ectoderma (colesteatomi primitivi) o da un colesteatoma dell’orecchio medio (secondari).
Pur rimanendo asintomatici per lungo tempo, i pazienti si presentano spesso alla nostra osservazione.
Con sordità profonda (50%) e/o paralisi del facciale( 40%).
Le localizzazioni più frequenti sono a livello sovra labirintico (80%) e apicale(10%).

Le vie di approccio più usate sono la trans labirintica e la trans cocleare.
Nei pazienti che presentano preoperatoriamente una funzionalità facciale normale è possibile preservarla nel 92% dei casi.
 
  © 2011 DOTT. ROBERTO PARESCHI  -  Privacy Policy Home Page  |  Profilo personale  |  Patologie trattate  |  Dove siamo  |  Contatti